martedì 28 febbraio 2012

Amore zucchero e cannella

Salve gente!Come va?Oggi vi volevo parlare di un nuovo libro che mi ha regalato il mio ragazzo e che ho appena finito di leggere! Il titolo del romanzo è "Amore,zucchero e cannella" di Amy Bratley. 



Amy Bratley è una giornalista freelance che ha già avuto un enorme successo in tutta Europa con questo suo romanzo d’esordio dal titolo “Amore, zucchero e cannella”, arrivando a tre edizioni in sole due settimane,romanzo che finalmente è arrivato anche qui da noi in Italia grazie alla casa editrice Newton Compton.

Un romanzo scorrevole e dalla narrazione fresca e giovane che offre una storia intrisa di intensi sentimenti e di tradizioni passate.Già dal titolo sembrerebbe il classico romanzo d’amore  che finisce bene,invece vi posso assicurare che di dolce come lo zucchero e la cannella in questo libro non c'è proprio niente.Il titolo è solo una metafora del libro.in questo romanzo si parla di qualcosa che ci aiuta davvero a guardare dentro di noi e a riscoprire la bellezza e il sapore meraviglioso delle piccole cose quotidiane.

Questa è la storia di Juliet, una giovane ragazza di venticinque anni che sta per andare a vivere con il suo fidanzato Simon in una casa che sembra essere stata costruita proprio per loro. Non è stata un decisione semplice: Simon infatti non sembrava del tutto contento di intraprendere una strada così impegnativa proprio adesso, ma Juliet alla fine è riuscita a convincerlo. Per lei infatti non ci può essere niente di più bello che tornare a casa la sera e sapere di trovare lì il suo amore, solo ed esclusivamente lui ad aspettarla e pronto ad accoglierla nel miglior modo possibile.Jiuliet viene da un passato molto travagliato e per lei una casa significa una vera famiglia. Quando sua mamma,Ava,  rimane incinta di lei, aveva solo venti anni ed essendo una donna giovane e bella aveva molti uomini che la corteggiavano e poi era una ragazza dallo spirito libero.Jiuliet viene a scoprire che Ava tradisce suo padre e decide di dirglielo,cosi il padre si toglie la vita buttandosi in mare. Ava, che aveva appena saputo di essere di nuovo incinta di una nuova relazione con il fidanzato della sorella della nonna,e di non essere pronta  fare la mamma decide di scappare in Kenya. Jiuliet si trova cosi sola e a prendersi cura di lei sarà sua nonna Violet. Cosi dopo tante discussioni con Simon,decidono di andare a vivere insieme nella loro nuova casa. Peccato che lui la prima notte in quella nuova casa,la chiami Hannah, il nome della sua migliore amica e ex coinquilina. Gli occhi di Juliet finalmente si aprono sulla verità, Simon la tradisce. Il suo sogno d’amore cade a pezzi in un istante. Juliet si sente distrutta da tutto questo e quella bellissima casa che doveva essere un modo per coronare il loro amore adesso la odia con tutta se stessa.Un giorno però Juliet trova in uno degli scatoloni che ancora non si era decisa ad aprire i libri di sua nonna Violet, la nonna che l’ha cresciuta e a cui ha voluto davvero un bene immenso e dentro a quel libro trova la foto  di una bambina, cioè la sorellastra data in adozione. Dopo il fallimento del suo sogno, decide di dare una festa a casa sua e invita molti dei suoi amici ,fra cui anche il suo capo.Finita la festa Jiuliet e il suo capo, entrambi ubriachi, finisco al letto insieme.Il suo capo continua ad infastidirla cercando continuamente di baciarla e di voler continuare ad andare al letto con lei, arrivando quasi a violentarla.Ma lei non vuole saperne di lui, perchè è sposato e cosi decide di denunciarlo e di licenziarsi. Oltre ai suoi problemi si trova ad affrontare una migliore amica che sta per sposarsi e scopre di essere incinta ma non ama più suo marito, ma ama una donna, la sua datrice di lavoro! Cosi Jiuliet per aiutare la sua amica  a decidere le lascia il suo appartamento e va a vivere a casa della zia, la sorella della nonna! Quelle pagine di quel libro racchiudono un mondo che Juliet non credeva possibile, tutti quegli appunti sono consigli che la nonna sembra quasi offrire a Juliet da lontano.  Juliet scopre ricette segrete capaci di riempire la casa di profumi intensi, ricette capaci di farle dimenticare il dolore e la sofferenza quasi fossero delle vere e proprie ricette per la felicità. Juliet si lascia andare ai consigli e ai segreti che quelle pagine racchiudono riuscendo così ad andare avanti, a dimenticare il dolore e ad aprirsi nuovamente al mondo, alla vita e ovviamente anche all’amore. Decide cosi di dedicarsi alla costruzione e cucitura di grembiuli da cucina! Cosi, dopo tanta sofferenza, Jiuliet trova la pace in una casa nuova tutta sua che ha comprato.Si diverte a renderla davvero sua e a ristrutturarla!Riesce ad riallacciare i rapporti con la mamma e anche con la sua sorellastra che è stata adottata dalla sorella della nonna, e infine incontra un ragazzo che le vuole bene davvero. Ed ecco che è riuscita a trovare la sua vera casa.Questo era davvero importante per lei.
Che ne pensate? Vi è piaciuto?
Un bacio la vostra Strega Denisia


4 commenti:

marifra79 ha detto...

Oh grazie!! Ero alla ricerca di un bel libro da leggere! In genere, quando devo sceglierne uno sono sempre indecisa, ma questo dev'essere proprio bello! Un abbraccio e buonissima giornata

Le streghe viziate ha detto...

Prego..Siamo qui per questo!Io adoro i romanzi che finiscono bene, ma questo mi ha colpito perchè non è la classica storia d'amore.Spero che piaccia anche a te!Sono contena di esserti stata d'aiuto!quando lo hai letto facci sapere cosa ne pensi!Si accettano anche consigli!
Un bacio e buona giornata anche a te.
Strega Denisia

Lilybets ha detto...

Il titolo e' meraviglioso!!!Pero' cosi' ci sveli tutto!Grazie di esserti iscritta al mio blog,ricambio volentieri !

Le streghe viziate ha detto...

Ahahah Lilybets, è che quando ti piace un libro o un film si tende a volerlo raccontare tutto per forza!
XD
Grazie a te, ti seguiamooooooooo!!!
Strega Eliana