mercoledì 28 marzo 2012

..Un amore per sempre!!

Salve gente.Oggi vi parlo ancora di libri. Ricordate Il Quartetto della Sposa di Nora Robers? Tempo fa viavevo parlato del del terzo libro.Oggi vi parlo del quarto libro "Un amore per sempre". Io l'ho appena finito di leggere.

Il titolo della serie si intitola il Quartetto della sposa!Ed è composto da:
  • La Sposa in Bianco( Mackenzie e Carter)
  • Un Letto di Rose (Emma e Jack)
  • Il Sapore della Felicità (Laurel e Delaney)
  • Un amore per sempre (Parker e Malcom).     

 La storia di questi 4 libri gira intorno a 4 migliori amiche (Mac,Emma, Carter e Parcker). Fin da piccole hanno condiviso i loro sogni, le loro passioni! Cosi decidono di fondare una società: Promesse nella villa Brown(la villa dei genitori di Parcker) di wedding planning cioè organizzano matrimoni o cerimonie e ognuna di loro da il meglio di se per garantire ai clienti un giorno meraviglioso e perfetto! Mac si occupa del servizio fotografico degli sposi! Emma dei fiori: bouquet,centro tavola,fiori per le damigelle e altro ancora, poi Laurel si occupa del cibo in particolare dei dolci e della torta nuziale! E Parker della parte finanziaria, delle consulenze con i sposi, dei loro desideri e organizza l'intera cerimonia! Riescono a coordinare perfettamente vita privata e lavoro.Rende il tutto più vantaggioso perché ognuna di loro vive e lavora nella stessa villa Brawn!A fare compagnia alle ragazze,ci sono anche i ragazzi: i loro migliori amici! Del,avvocato, fratello di Parker, migliore amico di Jack e futuro sposo di Laurel; Jack, architetto, e futuro sposo di Emma; Carter, professore universitario, amico di entrambi e futuro sposo di Mac;Si aggiunge a loro Mal,meccanico,amico delle serate del poker e futuro sposo di Parker!



Ogni libro si concentra su una di loro. Il primo parla della storia di Mac e Carter.Il secondo si concentra si Emma e Jack. Il terzo sul Del e Laurel e l'ultimo su l'ultima delle 4 amiche: Parker e Mal!

Anche questo libro è un libro (come tutta la serie) emozionante, divertente, travolgente, passionale, romantico e stupendo per chi adora questo genere di libri! Si concentra sulla storia di Parker e Mal.

Mac, la ragazza amante della fotografia con un passato davvero difficile e una madre a dir poco raccapricciante che ha coronato il suo sogno d'amore con un timido professore, Carter, che però sa diventare un appassionante e sincero confidente al momento del bisogno.
Emma, una ragazza semplice e dal carattere romantico che sogna la classica storia d'amore a lieto fine, una ragazza intraprendente che mette tutta se stessa e l'anima per rendere i fiori e le sue composizioni vere opere d'arte per le future spose... e dall'affascinante Jack che non riesce a staccarle gli occhi dosso
Laurel, la timida cuoca che sa creare vere opere d'arte curinaria con un solo problema una tremenda cotta per Delaney, il fratello di Parker,dove la dolcezza diventa un conduttrice dell'amore. 
Ed ora è il turno di Parker Brown, la figura di riferimento di tuta l'agenzia Promesse, la persona che dal nulla ha deciso di costruire un'impresa con le sue tre amiche storiche dove avrebbero potuto far vedere a tutti di che pasta erano fatte e poter tradurre i sogni in realtà delle future spose, di quanto potevano essere brave e forti se stanno insieme, a quanto è grande il valore dell'amicizia.

Parker è una ragazza forte, determinata, testarda per certi versi, salda nelle sue convinzioni e sempre disponibile verso gli altri... una ragazza con un passato difficile a causa della morte dei genitori, ma che grazie alla vicinanza della Signora G e del fratello Del riuscirà a risollevarsi.
Tutto sembra perfetto, ma qualcosa le manca qualcosa che le altre ragazze hanno trovato e stanno assaporando a grandi mani: l'amore, la felicità che si prova a donare il proprio cuore ad un'altra persona, la complicità che si instaura tra due persone.
Tuttavia, in quanto a relazioni sentimentali è un totale disastro. Il lavoro sembra essere la sua unica ragione di vita. Ma fino a che punto si può comandare al cuore? Che sia Malcom la persona giusta per lei? Possibile che quello scorbutico amico di suo fratello sia la persona più adatta per lei? Ha un carattere davvero irritante però quando gli è accanto fanno realmente scintille, anche se il soprannome che Malcom ha trovato per lei non le garba molto "Gambe"sa di aver un bel paio di gambe, ma un soprannome più carino no?
Alla fine sarà proprio Malcom ad essere ciò di cui ha bisogno, ed entrambi ssono disposti a trasformare un semplice flirt in un legame speciale, e a dare nuovo senso ai loro giorni mettendo in gioco il loro futuro e il concetto stesso dell’amore.


Ecco un estratto del libro.


“Quello, lo sapeva bene, rimaneva la base di tutti i suoi sogni, i suoi obiettivi, le sue ambizioni. Amare, essere amata, condividere, costruire a partire da quell'amore e complicità qualcosa di forte e duraturo. Poteva avere successo senza questo. Poteva essere felice senza questo. Ma si conosceva abbastanza bene per sapere che non si sarebbe mai sentita completa, pienamente felice, senza quell'amore e complicità. Credeva, assolutamente, nel potere e nella forza dell’amore, nelle promesse fatte, nella durata dell’impegno. Ed era giunta a comprendere, era sulla buona strada per accettare, che Malcolm fosse il partner che voleva per quelle promesse, per tutta la vita. Tuttavia, rifletté, stare insieme richiedeva quella condivisione, una profonda fiducia, un sapere. C’erano ancora così tanti luoghi e frammenti di lui che Malcolm teneva in ombra, o che addirittura le precludeva. Come potevano quelle basi restare solide, per entrambi, se una parte di lui restava chiusa?”

Dialogo fra Mal e 
Parker


"Andiamo"Mal la prese e la trascinò via dalla sala.
"Ma io voglio.."
"Cinque minuti maledizione. Ascoltami.Devi ascoltarmi"
"Ti sto ascoltando"
Mal prese un respiro profondo."Si,tu mi ascolti,ed è per questo che io finisco per raccontarti delle cose che non mai raccontato a nessuno.Tu riesci a farti strada dentro di me..é questo quello che fai, entri e vedi cosa c'è, e a te sta bene."
"Perché non dovrebbe essere cosi?, Malcolm, quanto hai bevuto"
"Probabilmente non abbastanza  per quello che devo fare.Non sono mai arrivato a questo punto, con nessuna. è solo che non mi è mai sembrato di essere all'altezza per una cosa del genere..e be', maledizione è importante per me essere all'altezza di quello che faccio. Ho passato i primi dieci anni della mia vita in giro per il mondo, e mi stava bene,andava così. Ho passato i dieci successivi in un mondo del cavolo e crescendo in un inferno.Poi ho cercato di migliorare, a modo mio. Ci sono riuscito, poi mi sono fatto male.Destino,sfortuna,quel che è.Ho avuto una seconda occasione, e ho fatto dei cambiamenti.Quando ho passato tutto questo,c'era solo una persona accanto a me.
"Tua madre è una donna straordinaria."
"Hai proprio ragione. Ho un'attività che va bene.So come gestirla,come costruirla. MI piace molto quello che faccio.No,adoro quello che faccio."
"è per questo che sei così bravo.Vorrei che mi dicessi cosa c'è che non va."
"non ho detto che c'è qualcosa che non va.Sto solo..Nessuno avrebbe mai pensato che potessi essere tu,questo è poco ma sicuro."
"Di che stai parlando?"
"Hai detto che mi ami?"
"Allora mi hai sentito."
"Certo che ho sentito.Non c'è niente che non va nel mio udito.
"hai semplicemente scelto di ignorarmi."
"No.Mi hai colto alla sprovvista,Parker.Mi hai steso.Non avre
i mai immaginato che tu provassi per me quello che io provo per te."
"Che cosa provi per me?"
Tu devi essere il motivo per cui ho superato quella vita da zingaro,quell'infanzia d'inferno.La regione per cui non sono morto.La ragione per cui sono qui.Credo..é che quando ami una persona e che lei ti ama,anche se sei incasinato,tutto si sistema.Tutto va a posto,Parker.Quindi,ecco qui."
"ho sempre immaginato,quando questo momento sarebbe arrivato per me,che sarebbe stato molto diverso.Sono cosi felice che questo momento stia andando esattamente in questo modo,con te,proprio qui,proprio adesso."
"Non ho finito.Gesù Gambe,smetti di pensare al sesso.Voglio dire che dobbiamo.."
"Temo di non riuscire a decifrare il tuo ingegnoso codice.."
"Dovremo sposarci.Senti, se mi conosci e nonostante tutto mi ami,saprai che non ho intenzione di mettermi in ginocchio e recitare qualcosa scritta da un tizio morto un paio di secoli fa.Maledizione. Probabilmente potrei fare di meglio.So come funzioni adesso.So che non si tratta solo dei dettagli,ma di quello che i dettagli creano.Quello che succede sopra..è una grande festa, ma è quello che viene dopo che conta.Tu vuoi quello che conta.
"è così che funziono.MA non è importante solo quello che voglio io."
"Se stai cercando l'impegno completo, la faccenda del finché vissero felici e contenti e morte non ci separi,allora guardami.Nessuno ti amerà,ti stai accanto,ti capirà mai come faccio io. Nessuno,Parker."
"Dimmi quello che vuoi tu."
"Voglio una vita insieme a te,e sto rubando da Jack e Del adesso..più o meno.Voglio iniziare quella vita perchè tu sei Parker.Sei tu,sei tutto.Voglio rendere solido ciò che abbiamo.Voglio voglio farti delle promesse e voglio mantenerle.Ti amo, e voglio prometterti di amarti per il resto della mia vita."


Un bacio Strega Denisia

3 commenti:

Ivana ha detto...

Mi hai incuriosito.....
Ciao da Na'

Antonella Cattani ha detto...

...uffa mi hai smontata...stavo facendoci un pensierino su questi 4...ma se me li racconti cosi bene...io poi cosa leggo?
Va bé sarà per la prossima
Ciao ciao
Anto

Le streghe viziate ha detto...

Grazie dei complimenti.Sono davvero belli.Antonella ti posso assicurare che vale la pena leggerli. Io vi ho raccontato sono la trama della storia ma ci sono ancora molte cosa da scoprire.
Strega Denisia