venerdì 16 marzo 2012

RICICLARE LE BUCCE DELLE VERDURE E DELLA FRUTTA, E' POSSIBILE!



Su facebook ho trovato questa pagina  http://www.facebook.com/LePentoleFiorite che seguo da un pò, che parla del riciclaggio e di prodotti naturali e sono due argomenti a cui tengo molto. Da un pò di tempo sto cominciando a guardare gli inci dei prodotti per vedere se ci sono sostanze che fanno male all'interno di creme, shampi , ecc e su questa pagina ci sono molte idee sia sulla creazione di cosmetici in casa che sul riciclaggio e un post che mi è piaciuto molto è questo sul riciclaggio delle bucce della verdura e della frutta, ve ne riporto un pò e poi vi metto il link per vedere le altre idee molto interessanti.


1. Non gettate le scorze di limone dopo averle spremute. Vi risulteranno utilissime, anche grazie al succo ancora trattenuto dalla polpa rimasta, per lucidare fornelli, posate e stoviglie. 


2. Se volete rimettere a nuovo il fondo della vostra caffettiera, versatevi dell'acqua, del sale grosso e delle scorze di limone tritate. Lasciate riposare per alcune ore e risciacquate. 


3Prima di procedere con la vostra spremuta di agrumi, grattugiatene le bucce e, se non ne avete bisogno al momento, surgelatele. Le potrete utilizzare in futuro nel momento in cui nella ricetta che vorrete realizzare vi siano scorze di arance, mandarini o limoni tra gli ingredienti. 


4. Preparare un olio aromatizzato agli agrumi è altrettanto semplice. Vi servirà per condire le vostre insalatone estive regalando loro un tocco di sapore in più. Lasciate riposare al buio per quindici giorni un barattolo di vetro ben chiuso contenente 500 ml d'olio extravergine d'oliva e quattro cucchiai di scorze tritate di arancia o limone. Ricordatevi di agitare il barattolo una volta al giorno. Trascorso il tempo stabilito, non vi resterà altro che filtrare il vostro olio con l'aiuto di un colino e travasarlo in bottiglie di vetro scuro. 


5Tritate finemente delle scorze di limone dopo averle lasciate essiccare all'aria o nel forno, a bassa temperatura e mescolatele con del sale grosso. Trasferite il tutto in barattoli di vetro che lascerete riposare per alcuni giorni affinché l'aroma del limone si diffonda. Avrete così ottenuto un ottimo sale aromatico al limone. 

6. Le scorze di agrumi essiccate e tritate possono essere impiegate come ingredienti per la preparazione di profumatissimi pot-pourri insieme a petali di fiori e spezie come la cannella o i chiodi di garofano.
7. Le bucce d'arancia possono essere il punto di partenza per la realizzazione di fantastici orecchini, dei quali un'utente del nostro Forum ci ha proposto un meraviglioso esempio.(questa la devo fare per forza)
8. Le bucce di patata applicate sul contorno occhi vi potranno aiutare a ridurre eventuali gonfiori causati dalla stanchezza o dallo stress e le antiestetiche "borse". 
9. Le bucce di banana vi potranno aiutare nel compiere un massaggio esfoliante sulla pelle del corpo. Vi basterà versare un pochino di zucchero sulla loro parte interna e strofinarle delicatamente sulle zone da levigare. 
10. Per un delicato scrub del viso, strofinate delicatamente sulla pelle dei pezzetti di buccia d'arancia o di melograno.
11. Volete regalare dei riflessi dorati ai vostri capelli? Preparate dunque un infuso di bucce di cipolla da utilizzare per l'ultimo risciacquo e lasciate asciugare la vostra chioma preferibilmente al sole.(mmm, il problema però è l'odore che lascia la cipolla^_^)
12. Le bucce di patata, grazie all'amido in esse contenuto, sono infine il rimedio più rapido da applicare sulla pelle per alleviare il dolore ed il rossore causati da una scottatura
e questi sono solo alcuni consigli se andrete su questo link http://www.greenme.it/consumare/riciclo-e-riuso/7154-bucce-ussi-alternativi ne troverete molti altri ^_^
mi piacciono molto queste idee e molte le metterò in pratica,voi che ne pensate? le conoscevate? io no, sinceramente, ne conoscete altre?fatecelo sapere?consigli naturali ed economici sono sempre ben accetti!
un bacio dalla vostra


4 commenti:

Ivana ha detto...

Grazie dei consigli....sono sempre utili.
Complimenti per la tegola che hai realizzato al corso.
Ciao da Na'

Cecilia_Lunetta89 ha detto...

care passate da me! un premio vi aspetta....

Gabe ha detto...

ottimi suggerimenti grazie,a presto

Federica ha detto...

ricetta con le bucce di patate: ottima!
http://unaciliegiatiralaltra.blogspot.it/2011/03/bucce-di-patate-al-forno.html